Mese: febbraio 2018

Il destino dell’uomo: l’amore

Oggi proponiamo una lettura di un’opera intramontabile ed estremamente maneggevole: L’arte di amare di Eric Fromm psicoanalista che non ha sicuramente bisogno di presentazioni, allargando poi l’orizzonte verso altri aspetti ed altre letture in cui echeggia il tema dell’amore. Mi...

/ febbraio 26, 2018

Il peso del giudizio degli altri tra schiavitù e libertà

  A causa di una inclinazione prettamente umana si attribuisce, generalmente, un importanza capitale a ciò che un individuo rappresenta, ossia ciò che noi siamo nel giudizio altrui; se per poco riflettessimo, comprenderemmo che ciò non è poi così rilevante...

/ febbraio 21, 2018

Riflessione sul libro “Guarire senza dottori” di Alessandro Pertosa e Lucilio Santoni

"E' l'ombra d'un sogno fuggente. La favola breve è finita, il vero immortale è l'amor" "Guarire senza dottori" è un libro con due anime: una più filosofica e razionale, l' altra più poetica e sognante. Si presenta come "un cimento...

/ febbraio 19, 2018

Riflessione sul libro “Il magico potere del fallimento” di Charles Pèpin

"La nostra esistenza è come un brano jazz. Credere che esista una nota assolutamente sbagliata significa agire come se il tempo non esistesse. Equivale a dimenticare che navighiamo sul fiume del divenire, non nel cielo delle idee eterne" (Charles Pèpin...

/ febbraio 4, 2018