Mese: giugno 2018

Un viaggio verso l’assoluto

"L'uomo è spirituale, cioè vive la sua vita in una continua tensione verso l'Assoluto (...) l'uomo è considerato come spirito, che coglie in pieno la trascendenza dell'essere”. (K. Rahner, Uditori della parola). La capacità dell'uomo di relazionarsi, aprirsi all'assoluto, introduce...

/ giugno 24, 2018

Non Abbandoniamo i Nostri Borghi Montani e Collinari!

Veduta di Monsampietro di Venarotta (AP) "Se il medium messaggio della modernità era la carta fotografica (pensiamo agli album di famiglia che si ingrossano implacabilmente, documentando pagina dopo pagina ingiallita il lento aumentare di eventi che portano all'identità, eventi irreversibili...

/ giugno 13, 2018

Matrix: siamo tutti “addormentati”

Il famoso film (Matrix, 1999) parla di una realtà virtuale che "l'individuo vive" percepisce come "reale" come vita concreta. Lavoro, attività ludiche, passioni, relazioni e via discorrendo, tutto ciò che riguarda il singolo, insomma la vita "concreta". Morpheus: Immagino che...

/ giugno 6, 2018

Il nuovo governo e la faziosità della stampa

    N.B.: in fondo all'articolo troverete diversi suggerimenti bibliografici di fondamentale importanza per approfondire la seguente tematica.  Il primo punto da fissare è il fatto che il seguente articolo non vuole essere un’apologia a favore del nuovo governo giallo...

/ giugno 4, 2018

Sempre più collegati, sempre più distanti

Questo articolo è stato pubblicato su Il Conformista il 22 marzo 2016. La tua vita è profondamente cambiata, lo senti. Lo percepisci dentro e a attorno a te, e senti che questo cambiamento presenta qualcosa di grave. Te ne accorgi perché...

/ giugno 1, 2018