Trio itinerante tra musica, spiritualità e territorio

Il Trio itineranate è composto da Marco Di Domenico al basso acustico, Stefano Cialini alla chitarra classica e Guido Diamanti alla voce. Il progetto nasce nell’autunno del 2019 da una passione in comune di tre amici. Lo scopo è quello di portare a livello itinerante la bellezza e la profondità della musica sacra nelle Chiese, senza nessuna appartenenza a gruppi di tipo confessionale. Stiamo parlando quindi di una attività laica rivolta specialmente a quelle chiese che oggi vivono ai margini della società. Il Trio itinerante cerca di seguire il sottile filo onirico che lega tradizione, musica e territorio, come sottofondo del viaggio le suggestive armonie della musica sacra che si perdono nelle avvolgenti acustiche delle antiche chiese. Altro aspetto importante di questo progetto, è quello di visitare quelle realtà colpite dal sisma del 2016, realtà molto spesso dimenticate specialmente dalle istituzioni ed è per questo che la band pone come prerogativa la visita di queste comunità. Un percorso contornato da suggestivi paesaggi, profumi, parole, azioni e riti di un tempo passato. Le zone di riferimento del Trio sono il sud delle Marche e il nord dell’Abruzzo. Buon viaggio al Trio itinerante.

Ma i veri viaggiatori partono per partire e basta: cuori lievi, simili a palloncini che solo il caso muove eternamente, dicono sempre “Andiamo”, e non sanno perchè. I loro desideri hanno le forme delle nuvole.

(Charles Baudelaire)