Categoria: Pensiero Dialogante

Nel mondo della Sibilla

E d’improvviso mi sono ritrovato immerso nelle nubi, il passo leggero ma mai troppo sicuro, i passaggi vertiginosi si alternano a scorci da meraviglia. Ora nubi, ora schiarite, discese e risalite, ripidi pendii e vette che si avvicendano. Queste sono...

/ settembre 23, 2018

Matrix: siamo tutti “addormentati”

Il famoso film (Matrix, 1999) parla di una realtà virtuale che "l'individuo vive" percepisce come "reale" come vita concreta. Lavoro, attività ludiche, passioni, relazioni e via discorrendo, tutto ciò che riguarda il singolo, insomma la vita "concreta". Morpheus: Immagino che...

/ giugno 6, 2018

Il nuovo governo e la faziosità della stampa

    N.B.: in fondo all'articolo troverete diversi suggerimenti bibliografici di fondamentale importanza per approfondire la seguente tematica.  Il primo punto da fissare è il fatto che il seguente articolo non vuole essere un’apologia a favore del nuovo governo giallo...

/ giugno 4, 2018

Dante, Farinata e la politica italiana

Rileggendo ad cazzum l’incontro tra Dante e Farinata degli Uberti nel canto X dell’Inferno ho avuto l’impressione che gli inferi non fossero poi così male: un certo senno, un briciolo di coscienza e un barlume di consistenza morale sembrano essere...

/ maggio 4, 2018

La Radio regala emozioni

“E’ incredibile ciò che si riesce a vedere con le orecchie, non appena si accende la radio” (Ashleigh Brilliant). Tra l’epoca della modernità e quella della post-modernità l’essere umano ha inventato e sviluppato diversi sistemi di comunicazione: la radio, poi...

/ aprile 27, 2018

La Grande Via: una buona alimentazione e preghiera “Elisir” di lunga vita

Molto spesso oggi capita di ascoltare, o leggere, il “bollettino di guerra” che il nostro stile di vita ci consegna. Siamo circondati, o forse noi stessi siamo, malati cronici; i farmaci sono diventati gli ingredienti essenziali per vivere a lungo...

/ aprile 20, 2018

L’uomo virtuale: tra sapere e non sapere

L’uomo virtuale si può collocare come Soggetto che vive e agisce all’interno della postmodernità. Per postmoderno si intende quel periodo che va dagli inizi degli anni sessanta ad oggi, in concomitanza con il tramonto della modernità. Tale cambiamento è stato...

/ aprile 13, 2018

LA MAGIA DELL’INCONTRO: L’arte come inclusione sociale dei detenuti.

"Non si può quindi rimproverare al romanzo di essere affascinato dai misteriosi incontri di coincidenze...,ma si può a ragione rimproverare all'uomo di essere cieco davanti a simili coincidenze nella vita di ogni giorno, e di privare così la propria vita...

/ aprile 10, 2018

Riflessioni da “La vita è qualcosa di straordinario” di Lee Lipsenthal

  "Un giorno anche voi dovrete fare i conti con la vostra natura mortale. La mia speranza è che, quando giungerà quel momento, possiate pensare che la vostra è stata una vita vissuta bene, senza rimpianti, e che abbiate saputo...

/ aprile 5, 2018

“L’amore di una lettera”.

"Una mail non può contenere l'alone di una lacrima". (Josè Saramago) "Senza il grasso il cannone non spara": una frase scritta in una vecchia cartolina, sepolta tra altre carte gelosamente custodite dai miei nonni defunti in un porta gioie poggiato...

/ marzo 19, 2018